21.7 C
Roma
giovedì 11 Agosto 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo

HomeNuoto - Pallanuoto - TuffiPallanuoto, riparte il campionato di A1 femminile

Pallanuoto, riparte il campionato di A1 femminile

Prosegue il ritorno graduale alla normalità post-Covid nei campionati. Settimana di grandi appuntamenti. Previsti anche recuperi di Serie A1

- Pubblicità -

Prosegue il ritorno graduale alla normalità nei campionati di pallanuoto. Dopo la sospensione temporanea, resa inevitabile per garantire il regolare svolgimento dei tornei e in ragione della situazione pandemica Covid-19, riprendono i campionati di serie A. I primi segnali di ripresa si erano registrati lo scorso fine settimana con i recuperi di alcune partite rinviate. La serie A1 femminile riparte con la prima giornata di ritorno (10a del calendario) ma anche con il rinvio a data da destinarsi di SIS Roma-RN Florentia e Plebiscito Padova-Bogliasco 1951 in seguito alle comunicazioni da parte delle società di alcuni casi di positività al tampone rapido all’interno dei gruppi squadra di SIS Roma e Bogliasco 1951.

Pallanuoto Verona

Fischio d’inizio alle 17. Nel capoluogo lombardo, L’Ekipe Orizzonte travolge 21-8 la NC Milano. Gara in discesa per le campionesse d’Italia, che dopo un break di 6-0 iniziale, sono avanti 11-3 a metà partita. Le ragazze di casa provano a rimanere in gara con la quaterna di Anna Repetto, ma le etnee di Martina Miceli non lasciano spazio e allargano la forbice fino al +13. Halligan miglior realizzatrice del match con cinque gol.

Importante vittoria in trasferta della Vetrocar Verona che rialza subito la testa dopo il brusco stop con L’Ekipe e supera 13-5 la Vela Nuoto Ancona. Successo che le permette di rimanere in scia della Plebiscito Padova, seconda in classifica. Ospiti avanti di quattro lunghezze a metà gara. Le padrone di casa provano a reagire con Monterubbianesi e Pomeri, ma Ivanova, Zanetta e Kempf  (doppietta) firmano l’allungo decisivo. L’ultima rete dell’incontro la sigla il portiere Sparano, ex numero 1 della Roma e della Nazionale giovanile, pupillo di mister Zizza, che a pochi secondi dalla fine, recuperando una palla persa in attacco dalle marchigiane, tira direttamente da porta a porta. Standing ovation.

- Pubblicità -

Nel match serale la Pallanuoto Trieste supera 17-15 la Como Nuoto Recoaro e la scavalca in classifica. Si gioca a Monza. Partita sempre viva. Le due squadre si equivalgono, poi le ospiti con Monteiro, Riccioli e Rezende conquistano per prime un importante vantaggio di due lunghezze (7-5) a metà del secondo parziale. Si torna in parità nel terzo periodo con Troncanetti che firma il 12-12. Le ragazze di Colautti riallungano di nuovo e grazie alla rete di Marussi, ad un minuto dalla fine, contengono la rimonta delle lombarde e si aggiudicano la preziosa vittoria.

La ricalendarizzazione del campionato di A1 femminile non comporterà alcuna modifica alla formula ma renderà necessario l’aggiornamento delle date di playoff e playout che verranno comunicate successivamente alla ratifica del prossimo Consiglio Federale, in programma il 18 febbraio.

Sono previsti altri recuperi di A1
Nel recupero della tredicesima giornata, a Savona, la Iren Genova Quinto batte 12-9 la Rari Nantes Savona e si aggiudica il derby ligure. Dopo l’iniziale vantaggio del Savona (4-2 con Campopiano dopo 7 minuti), sono i genovesi a ribaldare il risultato e condurre il match. Trascinati dalla quaterna di Figari e dalla cinquina di Nora si portano avanti 11-7 a tre quarti di gara. Nel finale sono inutili i tentativi di Campopiano (4 gol personali) che fermano i biancorossi sul -3. Domenica 6 febbraio alle 12 alla “Vitale” c’è Rari Nantes Salerno-CC Ortigia valida per la dodicesima giornata. Dall’8 al 15 febbraio previsti altri recuperi ancora.

A1 femminile – 10^ giornata

Sabato 5 febbraio

NC Milano-L’Ekipe Orizzonte 8-21 (1-4, 2-7, 2-4, 3-6)
Vela Nuoto Ancona-Vetrocar Verona 5-13 (1-4, 1-2, 2-4, 1-3)
Como N Recoaro-Pallanuoto Trieste 15-17 (5-4, 2-7, 5-2, 2-3)


Rinviata Plebiscito Padova-Bogliasco 1951
Rinviata SIS Roma-RN Florentia

A1 maschile – recuperi

11^ giornata

Sabato 5 febbraio
RN Savona-Iren Genova Quinto 9-12 (4-3, 1-3, 2-5, 2-1)

12^ giornata

Domenica 6 febbraio
12.00 Salerno (Vitale) RN Salerno-CC Ortigia
Arbitri Paoletti e Petronilli. Delegato Barone

I PROSSIMI RECUPERI DI SERIE A1 M e F

A1 F – 7^ giornata
martedì 8 febbraio 15.30 Catania (Scuderi) L’Ekipe Orizzonte-RN Florentia
A1 M – 11^ giornata
venerdì 11 febbraio 19.30 Catania (Scuderi) ADR Nuoto Catania-Iren Genova Quinto
A1 M – 13^ giornata
sabato 12 febbraio 16.15 Milano (Saini) WP Milano Metanopoli-Roma Nuoto
A1 M – 10^ giornata
sabato 12 febbraio 18.00 Brescia (Mompiano) AN Brescia-Pro Recco
A1 M – 12^ giornata
martedì 15 febbraio 21.00 Genova (Albaro) Iren Genova Quinto-WP Milano Metanopoli

- Pubblicità -
Raffaele Dicembrino
Raffaele Dicembrino
Giornalista professionista, ho iniziato la mia carriera come collaboratore de Il Tempo quotidiano ed in televisione su varie emittenti private. Nell'amore per questa professione e con il "vizio" di raccontare sempre la verità ho diretto radiogiornali e redazioni giornalistiche di televisioni locali. Molteplici gli articoli firmati su numerose testate giornalistiche nazionali e locali. Ho anche lavorato da ufficio stampa per politici e personaggi del mondo della cultura. Attualmente mi occupo principalmente di sport, spettacolo e di quanto avviene in Vaticano. Il mio motto? “Il vero dono non è la libertà ma come te ne servi”.
- Pubblicità -

Primo Piano