11.6 C
Roma
lunedì 28 Novembre 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomePoliticaCovid, medici di famiglia al ministro: «Criteri uniformi e “indice di vulnerabilità”...

Covid, medici di famiglia al ministro: «Criteri uniformi e “indice di vulnerabilità” per le vaccinazioni»

- Pubblicità -

Le Regioni uniformino i loro criteri per l’individuazione delle priorità nella vaccinazione anti-Covid attraverso il cosiddetto “indice di vulnerabilità”. Lo chiede la Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg), che raggruppa i medici di famiglia, al ministro della Salute, Roberto Speranza. La proposta è stata espressa in una lettera dal presidente della Simg, Claudio Cricelli.

Nel mirino della critica dei medici di famiglia c’è «l’andamento a macchia di leopardo delle Regioni nello stabilire le diverse priorità nelle categorie da vaccinare». Secondo l’associazione, quindi, è necessario «rivedere i criteri di assegnazione nelle priorità su base nazionale» e non lasciare spazio a decisioni disarmoniche tra i vari territori. Ed è necessario utilizzare l’indice di vulnerabilità alla malattia Covid-19 per stabilire le priorità nel percorso di vaccinazione degli italiani.

Claudio Cricelli

«Riteniamo – spiega il professor Cricelli – che debba essere data immediata priorità nel piano vaccinale ai pazienti affetti da una o più patologie croniche sulla base del calcolo del cosiddetto “Indice di vulnerabilità per Covid-19”. Questo parametro fa riferimento non ad una generica “fragilità” ponderata per età, sesso e patologie intercorrenti, ma valuta più nello specifico la “vulnerabilità” per Covid-19. Si tratta, cioè, di valutare il rischio reale rispetto a questa patologia. Questo calcolo può essere facilmente eseguito dai medici di famiglia sulla base delle cartelle cliniche aggiornate regolarmente per ogni paziente».

- Pubblicità -

La centralità del ruolo dei medici di famiglia nella predisposizione di un piano vaccinale uniforme su tutto il territorio nazionale è evidenziata dalla Simg nella lettera al ministro Speranza. «Ai medici di medicina generale del nostro Paese – spiega il presidente Cricelli – è affidato il maggior onere della presa in carico dei cittadini con patologie croniche, insieme fragili e vulnerabili. È evidente che la maggiore protezione vaccinale vada riservata a questi pazienti attraverso una valutazione sapiente e ponderata dell’indice di vulnerabilità per Covid-19. La correlazione tra il dato dell’età e le patologie croniche con grave impatto sulla vulnerabilità e la mortalità per Covid-19 è ormai universalmente studiata, conosciuta e accettata. La pandemia ha mostrato come tali patologie rappresentino oggi uno straordinario micidiale fattore di rischio nell’aumentare la mortalità in chi è affetto da Sars-CoV-2».

A sostegno di questa valutazione, in allegato alla lettera inviata al ministro della Salute sono allegati i dati raccolti dalla Simg in un rapporto stilato d’intesa con l’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane dell’Università cattolica del Sacro Cuore di Roma. Da questi dati, afferma Cricelli, «si evincono la quantità e la qualità delle conoscenze e delle numeriche di dettaglio associate alle singole patologie croniche ed alle multimorbilità, fattori che moltiplicano il rischio di fragilità generale ed in particolare il rischio di vulnerabilità per Covid-19».

Photo by Shopify Partners from Burst

- Pubblicità -
Stefania Basile
Stefania Basile
Sono nata nel 1977 all'estremità meridionale della Calabria tirrenica, nella città di Palmi, che si affaccia sullo stretto di Messina e sulle splendide isole Eolie. Amo le mie origini e Roma, la città dove vivo per motivi professionali. Come diceva la grande Mia Martini: «il carattere dei calabresi a me piace moltissimo. Possiamo sembrare testardi, un po' duri, troppo decisi. In realtà siamo delle rocce, abbiamo una grande voglia di lavorare e di vivere. Io non sono di origine, io sono proprio calabrese!».
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli