21.9 C
Roma
giovedì 29 Settembre 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo

HomeInternazionaleRussia: revocata la licenza a Novaya Gazeta, uno dei pochi media indipendenti

Russia: revocata la licenza a Novaya Gazeta, uno dei pochi media indipendenti

Chiusa l'edizione cartacea russa. Rimane una versione online edita in Europa: il web si rivela così garanzia per l'informazione di qualità

- Pubblicità -

È delle ultime ore la notizia secondo cui sarebbe stata revocata la licenza alla redazione del quotidiano Novaya Gazeta, del Premio Nobel per la pace Dmitry Muratov, dall’ente statale russo per il controllo sui media, Roskomnadzor, dopo le richieste presentate a Mosca al tribunale distrettuale di Basmanny il 26 luglio scorso per non aver segnalato con il bollino “agente straniero” uno dei suoi articoli che l’ente regolatore aveva chiesto di modificare.

Il tribunale ha quindi accolto la richiesta di Roskomnadzor dichiarando non valida la licenza del giornale, eliminando quindi anche uno degli ultimi giornali indipendenti dal potere politico presenti sul suolo russo.

La testata, infatti, continua a operare con una redazione online di altissimo calibro e professionalità, dal continente europeo.

- Pubblicità -
Marco Sicbaldi
Marco Sicbaldi
Giornalista pubblicista e addetto alla comunicazione per la Nazionale italiana della Comunicazione digitale, si occupa di divulgazione per la formazione al mondo dei social network e di innovazione digitale nel campo energetico. Attualmente è uno dei tre coordinatori del tavolo di lavoro ambiente e sostenibilità e del consiglio direttivo dell’associazione PA Social.
- Pubblicità -

Primo Piano