18.2 C
Roma
sabato 25 Maggio 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneRomani e Tevere, rapporto da rilanciare: completamente vuota la spiaggia “Tiberis”

Romani e Tevere, rapporto da rilanciare: completamente vuota la spiaggia “Tiberis”

La struttura, allestita per l'estate nei pressi di Ponte Marconi, è stranamente deserta: fatto insolito rispetto allo stesso periodo del 2022

- Pubblicità -

Roma, città eterna e affascinante, è conosciuta per la sua ricca storia, arte e cultura senza tempo. Tra le sue numerose attrazioni, il fiume Tevere ha sempre giocato un ruolo cruciale, fornendo uno sfondo pittoresco e un luogo di svago per residenti e turisti. Tuttavia, quest’anno sembra che una delle sue gemme nascoste, la spiaggia “Tiberis”, nei pressi di Ponte Marconi, stia attraversando un periodo insolitamente tranquillo.

Nonostante il calo dell’affluenza, la situazione attuale potrebbe anche essere vista come un’opportunità per riflettere sulla relazione tra gli abitanti della città e il fiume Tevere. Forse è un momento per rivalutare l’uso di queste risorse naturali e considerare come preservarle e valorizzarle per le generazioni future.

L’insolita tranquillità che avvolge la spiaggia “Tiberis” di Ponte Marconi a Roma è un fenomeno degno di nota.

Foto Claudio Sisto ©
Foto Claudio Sisto ©
- Pubblicità -
Claudio Sisto
Claudio Sisto
Fotogiornalista ambientale e marittimo. Da sempre si occupa di raccontare le profondità marine ma anche quello che accade in superficie. Esperto di Tevere nel tratto urbano, documenta la cronaca di Roma in tutte le sue sfaccettature, dalla nera alla rosa.
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!