11 C
Roma
venerdì 2 Dicembre 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneA Rocca Priora l'ospitalità fa rima con l'enogastronomia

A Rocca Priora l’ospitalità fa rima con l’enogastronomia

Accolti con sapori e tradizioni del territorio i partecipanti al “Cammino naturale dei Parchi”: 119 chilometri di trekking nelle aree protette

- Pubblicità -

Rocca Priora, il comune con il centro storico più alto dei Castelli Romani, ha confermato la sua straordinaria vocazione al turismo lento riservando un’accoglienza unica come i sapori e le tradizioni del territorio ai camminatori che hanno partecipato al “Cammino naturale dei Parchi”: 119 chilometri di trekking dal Parco dell’Appia Antica a Monte Livata passando per il Parco del Castelli Romani attraverso borghi e paesaggi incantevoli.

Una conferma per il piano di promozione turistica lanciato dall’amministrazione comunale con l’inaugurazione dell’albergo diffuso nel centro storico.

«La forza di Rocca Priora nasce proprio dal binomio tra ambiente, cultura, paesaggio e il forte senso dell’ospitalità» dicono la sindaca, Anna Gentili, e la vicesindaca e assessore alla cultura, Carmen Zorani.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Metropoli.Online - Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli