21.8 C
Roma
domenica 19 Maggio 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneNettuno, una città sempre in crescita grazie ai corsi dell'Istituto di Polizia

Nettuno, una città sempre in crescita grazie ai corsi dell’Istituto di Polizia

Sono 662 gli allievi del corso per viceispettori. Vulcano (Les Polizia di Stato): «Il sindacato è presente per rispondere alle loro esigenze»

- Pubblicità -

La città di Nettuno avrà per un anno e mezzo oltre seicento cittadini in più. Sono 662, infatti, gli allievi che da questa settimana hanno iniziato a frequentare i corsi per viceispettore dell’Istituto di formazione della Polizia di Stato della città del litorale laziale. Un sodalizio che si consolida, quello tra Nettuno e gli allievi poliziotti, ogni volta che inizia un nuovo corso e che porta nella città, nei fine settimana, anche i parenti dei corsisti, che vanno a fare visita ai loro cari durante i giorni di pausa delle lezioni.

Il 17º corso per allievi viceispettori, selezionati lo scorso 30 giugno dopo una procedura online, si concluderà alla fine del prossimo anno, sotto la guida del direttore dell’Istituto, il dottor Vincenzo Avallone. E non sarà il solo corso che coinvolgerà dei giovani poliziotti.

«Il prossimo 17 luglio – ha annunciato Elvio Vulcano, portavoce nazionale del sindacato Les (Libertà e Sicurezza Polizia di Stato) – il sindacato sarà presente per il sesto corso di formazione tecnico-professionale per la nomina alla qualifica di viceispettore tecnico della Polizia di Stato. Questo corso coinvolgerà 150 unità, che si aggiungeranno alle 662 da poco arrivate. Di conseguenza, l’Istituto dovrà ospitare oltre 800 persone. La città turistica di Nettuno, che gode di una posizione incantevole sul Tirreno, saprà sfruttare al meglio questa occasione per farsi conoscere anche tra coloro che sono capitati in questa splendida cittadina per questa particolare occasione».

- Pubblicità -

Vulcano ha anche sottolineato l’importanza della presenza del sindacato in occasioni come quelle dell’avvio dei corsi. «Vogliamo far sentire i giovani corsisti come a casa loro – ha detto – e creare un ambiente familiare. Spesso, i candidati si rivolgono al sindacato Les per ottenere informazioni sulla vita del poliziotto e sui percorsi di studio necessari per prepararsi al concorso».

- Pubblicità -
Stefania Basile
Stefania Basile
Sono nata nel 1977 all'estremità meridionale della Calabria tirrenica, nella città di Palmi, che si affaccia sullo stretto di Messina e sulle splendide isole Eolie. Amo le mie origini e Roma, la città dove vivo per motivi professionali. Come diceva la grande Mia Martini: «il carattere dei calabresi a me piace moltissimo. Possiamo sembrare testardi, un po' duri, troppo decisi. In realtà siamo delle rocce, abbiamo una grande voglia di lavorare e di vivere. Io non sono di origine, io sono proprio calabrese!».
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!