7.8 C
Roma
mercoledì 30 Novembre 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneMonterotondo: mappa e questionario online per eliminare barriere architettoniche

Monterotondo: mappa e questionario online per eliminare barriere architettoniche

Il Comune chiede l'aiuto dei cittadini per segnalazioni e ha già individuato tre livelli di accessibilità di 120 luoghi: minimo, medio, buono

- Pubblicità -

Eliminare le barriere architettoniche grazie all’aiuto dei cittadini. È il progetto messo in campo dal Comune di Monterotondo. L’amministrazione comunale della cittadina alle porte di Roma ha diffuso attraverso internet un sondaggio nel quale chiede di segnalare le criticità sulle quali i cittadini ritengono che sia necessario intervenire. L’indagine è finalizzata alla programmazione di interventi necessari a rendere accessibili a tutti gli spazi pubblici.

Enti, associazioni e cittadini sono chiamati a contribuire attraverso un questionario per segnalare criticità diffuse e abitudini che rendono alcuni luoghi pubblici della cittadina non pienamente fruibili. Inoltre, si intende redigere una mappa partecipata per la segnalazione delle criticità lungo le strade cittadine.

Il Comune ha già individuato i livelli di accessibilità di 120 luoghi. Si tratta di edifici pubblici e servizi. Per ognuno, il grado di accessibilità è segnalato in base a una scala che comprende tre livelli: minimo, medio, buono. Oltre a uffici comunali, scuole, biblioteche e luoghi di aggregazione pubblici, lo screening ha riguardato anche farmacie, strutture sanitarie, centri sportivi, parcheggi supermercati, luoghi di culto, musei.

- Pubblicità -

Il questionario proposto ai cittadini è strutturato in una serie di semplici domande, le cui risposte serviranno al Comune per rendere più completa la mappa delle barriere architettoniche e più facile procedere alla loro eliminazione. La compilazione è anonima e non viene trattenuto nessun dato personale. Il questionario è online e può essere compilato collegandosi a questo link: https://forms.gle/Lvj2iuXmj9jEzKZc7

- Pubblicità -
Stefania Basile
Stefania Basile
Sono nata nel 1977 all'estremità meridionale della Calabria tirrenica, nella città di Palmi, che si affaccia sullo stretto di Messina e sulle splendide isole Eolie. Amo le mie origini e Roma, la città dove vivo per motivi professionali. Come diceva la grande Mia Martini: «il carattere dei calabresi a me piace moltissimo. Possiamo sembrare testardi, un po' duri, troppo decisi. In realtà siamo delle rocce, abbiamo una grande voglia di lavorare e di vivere. Io non sono di origine, io sono proprio calabrese!».
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli