6.7 C
Roma
mercoledì 29 Novembre 2023
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache Metropolitane”Lazio in tour”: per i giovani un'estate in treno o bus gratuitamente...

”Lazio in tour”: per i giovani un’estate in treno o bus gratuitamente per 30 giorni

Ragazzi tra i 16 e i 25 anni residenti nella regione potranno viaggiare gratis con la flotta di Trenitalia e Cotral. Tutto a portata di app

- Pubblicità -

Con lo scopo di incentivare l’uso del trasporto pubblico da parte dei più giovani, la Regione Lazio promuove Lazio in tour gratis 2023. Dal 21 luglio al 15 settembre, per 30 giorni consecutivi, i ragazzi tra i 16 e i 25 anni residenti nel Lazio potranno viaggiare gratuitamente con la flotta di Trenitalia e Cotral. L’iniziativa prevede l’utilizzo gratuito dei mezzi Cotral e Trenitalia all’interno del territorio regionale.

Prerequisiti fondamentali per accedere a questo beneficio sono: residenza entro i confini regionali e abbonamento Lazio Youth Card. Tra il 21 luglio e il 15 settembre 2023, dunque, gli aventi diritto a tale beneficio potranno usufruirne per la durata di 30 giorni consecutivi. Sono esenti i servizi Leonardo express e Civitavecchia express di Trenitalia.

Per aderire all’iniziativa, fanno sapere dalla Regione Lazio, è necessario scaricare l’app Carta Giovani Lazio, registrarsi all’app e attivare il voucher per l’iniziativa, che diventerà il biglietto per i 30 giorni successivi all’attivazione. A richiesta del personale autorizzato dovrà essere esibito il codice QR generato dall’app.

- Pubblicità -

Lazio Youth è l’app promossa dalla Regione Lazio per offrire a tutte le ragazze e i ragazzi tra i 14 e i 29 anni che vivono, studiano o lavorano nel Lazio l’opportunità di accedere a centinaia di iniziative a tema cultura, divertimento e viaggio, a sconti riservati, biglietti omaggio per il cinema, per i concerti, per il teatro e a tantissimo altro.

- Pubblicità -
Claudia Cavallini
Claudia Cavallini
Nata nel 2006 a Roma, vive felicemente nella sua amata cittadina in provincia di Roma: Fiano Romano. Frequenta il liceo scientifico “Gregorio da Catino” di Poggio Mirteto. Ha conseguito la licenza nella scuola secondaria di primo grado all’Istituto comprensivo Fiano, con votazione 10 e lode. Ha ottenuto la certificazione B1 preliminary della lingua inglese. Nel 2016 ha vinto il concorso letterario per piccoli scrittori indetto dal Comune di Fiano Romano. Collabora con la rivista “La Gazzetta del Tevere”. Dedica molte ore allo sport e segue il calcio. La sua grande passione è la danza: è iscritta a corsi di danza classica, contemporanea e hip hop. Partecipa a laboratori di teatro-recitazione e prende parte con entusiasmo agli spettacoli che vengono messi in scena. Fin da piccola ha manifestato una particolare predilezione per la lettura e la scrittura. Ha prestato sempre una speciale attenzione agli eventi che accadono in tutto il mondo e principalmente nel territorio in cui abita. Il motto che guida la sua vita è un aforisma di Friedrich von Schiller: «Chi non osa nulla, non speri nulla».
- Pubblicità -AD - Tipografia Giammarioli

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!