7.2 C
Roma
sabato 28 Gennaio 2023
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCultura e spettacoliAccademia degli Sfaccendati: una preghiera in musica con Schubert

Accademia degli Sfaccendati: una preghiera in musica con Schubert

Il concerto, a Roma, rientra nel progetto di valorizzazione delle aree periferiche delle città metropolitane attraverso spettacoli dal vivo

- Pubblicità -

Venerdì 16 dicembre, alle 19 nella chiesa di San Giuliano Martire, in via Cassia 1036 a Roma, in scena l’Orchestra d’archi dell’Accademia degli Sfaccendati, diretta da Luca Incerti, che proporrà il “Salve Regina” D676 di Schubert, soprano solista Sabrina Cortese, insieme al Concerto per due violini e archi BWV 1043 di J.S. Bach e alla Serenata per archi op.20 di Edward Elgar.

L’evento rientra nel ciclo L’Accademia degli Sfaccendati al Teatro Patologico, progetto vincitore del bando del Comune di Roma “Lo spettacolo dal vivo fuori dal centro – Anno 2022” indetto in attuazione delle direttive della Direzione generale spettacolo dal vivo del Ministero della Cultura, volte a promuovere la valorizzazione delle aree periferiche delle città metropolitane attraverso attività di spettacolo dal vivo.

Per informazioni e prenotazioni sono attivi i numeri 3331375561 e 069398003.

Sabrina Cortese (foto Damiano Rosa)
Edward Elgar (foto Damiano Rosa)
- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Metropoli.Online - Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
- Pubblicità -AD - Tipografia Giammarioli

Primo Piano

Ultimi Articoli