8.2 C
Roma
mercoledì 30 Novembre 2022
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomePallavoloVolley, per il Sora doppio scontro casalingo nel week end

Volley, per il Sora doppio scontro casalingo nel week end

Nella quarta giornata di campionato, la serie C maschile alla rincorsa della testa della classifica e serie D femminile in cerca di equilibrio

- Pubblicità -

Altro doppio appuntamento casalingo per i team di Serie C e D targati Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Domani le porte del Palasport “Mauro Iavarone” di Piedimonte San Germano si apriranno nuovamente, alle 16, per l’incontro tra i ragazzi di coach Fabio Martini e quelli di mister Zeppilli della Sck Volley Cali-Santa Monica, e a seguire, alle 18.30 circa, le quote rosa allenate da Salvatore Pica affronteranno il Seven Volley Roma Centro.

Quarta giornata di campionato per entrambe le formazioni che al momento vivono due tornei completamenti diversi per dinamiche e risultati. La serie C, capitanata da Marco Corsetti, in tutte le gare finora disputate è sempre andata a punti seppur un tie break lo abbia perso. Terza nella classifica generale del girone A a pari punti, 7, con l’Appio Roma, a sole 2 lunghezze di distanza dalla capolista Nfa Seat e a 1 dalla seconda Cerveteri, dopo aver lasciato 2 punti proprio a casa di quest’ultima e vinto nettamente 3-0 con Afrogiro, che segue Sora in classifica a quota 6 punti, e Volley Life Academy che al momento è il fanalino di coda assieme alla Sck e a Tuscania Volley.

L’avversario di domani, invece, ha avuto un avvio dal calendario sulla carta, e poi sul campo, complesso. Nell’ordine si è trovata davanti le prime quattro della classe: Isola Sacra, Seat, Cerveteri e ora Sora. Da questi match non è riuscita a portare nulla a casa se non un set strappato domenica scorsa alla Rim quando, tra le mura amiche, sotto di 2-0, ha tenuto in vita il match con un 25-23 che poi si è infranto con il 16-25 del quarto che ha decretato la vittoria dell’avversario.

- Pubblicità -

«La gara che ci aspetta è importante – spiega un motivato coach Fabio Martini -perché dobbiamo confermarci mentalmente: sono settimane che lavoriamo sull’atteggiamento mentale e sul mantenimento della concentrazione e già sabato scorso buoni risultati abbiamo ottenuto sotto questo punto di vista. I ragazzi hanno capito, hanno piena coscienza dei punti sui quali si può migliorare e stiamo lavorando tutti nella stessa direzione. Il gruppo è unito e consapevole del proprio valore, per questo ci tengono a fare bene».

«La Sck Volley Cali-Santa Monica è una squadra motivata, piena di entusiasmo e con buone individualità. Sono certo che domani cercheranno di fare emergere tutte queste loro caratteristiche per provare a sbloccare la situazione in classifica, e dunque il loro obiettivo sarà quello di rosicchiarci quanti più punti possibili. La gara sarà sicuramente bella e avvincente per cui ottima occasione per i nostri sostenitori per tornare al palazzetto a godersi il nostro sport dal vivo. Faremo di tutto per guadagnarci bottino pieno e confermare la bella prestazione di squadra che abbiamo avuto contro Viterbo».

In serie D, invece, le ragazze care al presidente Vicini stanno analizzando loro stesse e il nuovo contesto in cui si trovano, la nuova categoria.

Sono partite senza esitazione, dimostrando gran carattere e qualità con un netto 3-0 inferto alla Polisportiva Roma 7 – attualmente quinta della classe – ma poi, in casa della capolista a punteggio pieno Albano-Albalonga, sono inciampate in un 3-0. A scuoterle maggiormente, però, è stato l’ultimo risultato, quello di sabato scorso contro Colli Albani-Genzano, un 1-3 che sulla grande rimonta dell’1-2 sembrava potesse avere un altro epilogo ma che invece ha segnato un altro stop.

Coach Pica in questa settimana ha lavorato tanto con le sue ragazze, sia mentalmente sia tecnicamente. Vuole che siano pronte per affrontare senza timori il Seven Volley Roma Centro e che da questo match la squadra ne ricavi quanta più positività possibile, sia per riprendere fiducia nei proprio mezzi, sia per far ripartire il punteggio classifica.

Se la Sora rosa ha 3 punti nella sacca che la posizionano all’ottavo posto della classe, l’avversario romano di giornata ne ha 1, guadagnato in un tie break perso in trasferta dal Casalandia Dream Team. Altri risultati a referto sono i casalinghi 1-3 con l’Unione Sportiva Sales e 0-3 ceduto ad Albano-Albalonga.

Il doppio appuntamento con la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora di Serie C maschile e D femminile è per domani, sabato 6 novembre, a partire dalle 16 nel Palasport “Mauro Iavarone” di Piedimonte San Germano, con ingresso aperto a 250 spettatori e libero.

- Pubblicità -
Raffaele Dicembrino
Raffaele Dicembrino
Giornalista professionista, ho iniziato la mia carriera come collaboratore de Il Tempo quotidiano ed in televisione su varie emittenti private. Nell'amore per questa professione e con il "vizio" di raccontare sempre la verità ho diretto radiogiornali e redazioni giornalistiche di televisioni locali. Molteplici gli articoli firmati su numerose testate giornalistiche nazionali e locali. Ho anche lavorato da ufficio stampa per politici e personaggi del mondo della cultura. Attualmente mi occupo principalmente di sport, spettacolo e di quanto avviene in Vaticano. Il mio motto? “Il vero dono non è la libertà ma come te ne servi”.
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli