22.5 C
Roma
martedì 25 Giugno 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeSportVela, da fine ottobre a Fiumicino le gare del campionato invernale di...

Vela, da fine ottobre a Fiumicino le gare del campionato invernale di Roma

Il Circolo velico ha ufficializzato le date delle nove regate previste fino a marzo. Obiettivo: 90 equipaggi in gara, numero record in Italia

- Pubblicità -

Torna a Fiumicino il campionato invernale di Roma per agli appassionati di vela. I vertici del Circolo velico hanno infatti ufficializzato le date delle 9 regate, inserite nella 43a edizione, con la prima tappa prevista il prossimo 29 ottobre e l’ultima in programma il 3 marzo 2024.

In cantiere dovrebbero essere 4 le categorie: regata, crociera, mini-altura e vele bianche. Gli iscritti di ognuna categoria si sfideranno sul campo di gara a “bastone” nelle acque di mare antistanti il pontile di Ostia. In presenza di condizioni meteo-marine avverse, il Circolo di viale Traiano si riserva di trasferire lo svolgimento delle regate nel tratto di litorale tra Fiumicino e Focene.

«In base al numero degli iscritti stiamo vagliando se dividere le singole categorie in classi collegate al rating – precisa il ds del Circolo, Massimo Pettirossi -. Inoltre, il Comitato regate sta catalizzando le sue attenzioni su nuovi e più impegnativi campi di gara per rendere più competitive le sfide degli agguerriti partecipanti. Le prove in mare finiranno nell’obiettivo di un drone, le cui riprese saranno poi proiettate al termine di ogni giornata e nel corso del pasta-party che tradizionalmente si svolgerà nella sede del Circolo».

- Pubblicità -

Per questa edizione il club che si affaccia sulla darsena di Fiumicino prevede di arrivare ad iscrivere oltre 90 equipaggi contro i circa 70 registrati nel corso dell’ultimo campionato e di inserirsi di prepotenza tra gli eventi italiani con il più alto numero di regatanti. Scontata la partecipazione dei molti quotati team romani, ai quali si dovrebbero affiancare quelli provenienti dai porti turistici toscani e campani.

Per i natanti della minialtura, Este24 e meteor la tassa di partecipazione è di 280 euro, per le imbarcazioni fino a 10,50 metri è di 490 e per quelle superiori ai 10,50 metri è di 590 euro. Uno “sconto” del 50% è invece previsto per gli equipaggi completamente “rosa”.

«Abbiamo apportando correttivi al nuovo programma – sottolinea il presidente del Circolo, Franco Quadrana – con l’obiettivo di rendere più interessante la competizione, che ha raggiunto livelli nazionali. Inoltre, sono stati potenziati i quadri sociali con l’ingresso di Edoardo Lepore, persona di provata esperienza in grado di far crescere l’attività del Circolo».

La stagione velistica si apre a fine settembre con il “Trofeo Alberto Incarbona”. Il 30 settembre e il 1° ottobre regata a “bastone” e il 7 regata “rally” con premiazione l’8 nei locali del Circolo. Lo scorso campionato ha visto prevalere, nella categoria “Regata1”, il guscio Geex di Angelo Lobinu, che ha interrotto l’egemonia di Nautilus, per diverse edizioni l’imbarcazione leader della tradizionale manifestazione che si svolge nelle acque del mare antistanti il litorale romano.

Nella “Regata2” non ha avuto rivali Pestifera di Claudio De Bellis. Lo scafo Gaia, il Comet 36 di Andrea Proietti, è finito sul gradino più alto del podio nella Crociera1, dove ha sempre vinto senza grosse difficoltà tutte le prove disputate.

Leader della “Crociera2” lo skipper Roberto Bocci con Lysithea. Nella “Mini-altura” si è imposto l’equipaggio di Antonio Incarbona al timone di Santa Barbara. Nel “Vele bianche” la vittoria è andata Marose II di Sante Blasi.

L’equipaggio del “Geex”, vincitore della scorsa edizione del “Trofeo Alberto Incarbona”
- Pubblicità -
Umberto Serenelli
Umberto Serenelli
Nato a Fiumicino nel 1953. Giornalista pubblicista dal 1981 e iscritto all’Ordine del Lazio. Appassionato di calcio inizia, nel 1973, le prime esperienze nel campo dell’informazione collaborando con il quotidiano “Corriere dello Sport”. È stato direttore responsabile de “Il corriere di Fiumicino”, di “Canale 10” e dell’emittente “Radio Dimensione Musica”. Attualmente è direttore responsabile di “Dimensione news”, rivista mensile di 64 pagine pubblicata nel comune di Fiumicino.
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!