24.4 C
Roma
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeArti marzialiKarate: ai campionati nazionali juniores sbocciano le giovani promesse di Velletri

Karate: ai campionati nazionali juniores sbocciano le giovani promesse di Velletri

Al PalaPellicone di Ostia promettente esordio tricolore dei 4 cadetti veliterni, in gara con i migliori 700 atleti italiani della categoria

- Pubblicità -

Sono giovani ma cresceranno. E intanto competono a testa alta insieme agli oltre 700 atleti migliori d’Italia nella loro categoria, rappresentanti di 300 società. Sono i “quattro moschettieri” del Toukon Karate Do di Velletri, che nello scorso fine settimana hanno ottenuto un promettente 11° posto nei campionati italiani juniores di karate, che si sono tenuti al PalaPellicone di Ostia.

Aurora Dominizi, Emanuele Leoni, Emanuele Maira e Aurora Sciullo hanno ottenuto il diritto di sfidare i migliori giovani karateka di ogni regione d’Italia grazie ai risultati ottenuti nelle competizioni regionali. Grande la soddisfazione del loro allenatore, Luca Nicosanti, già atleta in forza alle Fiamme Oro: appena rientrato dal campionato mondiale di Budapest, ha potuto seguire i suoi giovani allievi sulle pedane della competizione nazionale.

«Nel karate – ha commentato Nicosanti – non esiste una serie B. Solo i migliori talenti hanno l’opportunità di competere a livello nazionale, e i giovani del Toukon Karate Do hanno dimostrato di essere tra i migliori». Il risultato dei quattro giovani atleti veliterni assume un particolare significato in quanto hanno gareggiato tra gli juniores sebbene, per la loro giovane età, siano ancora nella categoria cadetti. Quindi, hanno di fronte ancora due anni per migliorare prima di entrare in pianta stabile nelle categorie superiori.

- Pubblicità -

Per il momento i ragazzi si godono il risultato ottenuto sul palcoscenico nazionale e i festeggiamenti che li hanno accolti al ritorno a casa. E il Toukon Karate Do, a sua volta, vola sulle ali dell’entusiasmo che ha acceso tra i propri sostenitori e la comunità cittadina di Velletri.

- Pubblicità -
Stefania Basile
Stefania Basile
Sono nata nel 1977 all'estremità meridionale della Calabria tirrenica, nella città di Palmi, che si affaccia sullo stretto di Messina e sulle splendide isole Eolie. Amo le mie origini e Roma, la città dove vivo per motivi professionali. Come diceva la grande Mia Martini: «il carattere dei calabresi a me piace moltissimo. Possiamo sembrare testardi, un po' duri, troppo decisi. In realtà siamo delle rocce, abbiamo una grande voglia di lavorare e di vivere. Io non sono di origine, io sono proprio calabrese!».
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!