14.6 C
Roma
sabato 2 Marzo 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneFiumicino, studenti a “lezione di mare”

Fiumicino, studenti a “lezione di mare”

Convenzione tra Capitaneria di porto e Istituto nautico “Colonna”: tirocinio di tre mesi per allievi di Roma e Anzio con la Guardia costiera

- Pubblicità -

Siglata a Fiumicino una convenzione scuola-Capitaneria per formare gli studenti che frequentano l’ultimo anno del nautico “Marcantonio Colonna”. Nei locali della Capitaneria di porto di Fiumicino è stato infatti sottoscritto l’accordo firmato dal comandante, Giuseppe Strano, e dalla preside dell’istituto romano, Barbara Durante. Il progetto sull’alternanza scuola-lavoro riguarda 90 studenti iscritti al plesso della Capitale e in quello di Anzio.

Gli studenti saranno impegnati, per circa 3 mesi, in un tirocinio seguendo il “Percorso di competenze trasversali per l’orientamento”. «I ragazzi – ha affermato il comandante Strano, davanti a una rappresentanza di studenti e docenti – hanno una grossa opportunità per prendere contatto con i servizi forniti dall’Autorità marittima. Sarà dunque possibile fare esperienze seguendo le operazioni del nostro personale».

Il comandante Giuseppe Strano e la preside Barbara Durante firmano la convenzione

Come esempio è stato citato dal responsabile della Capitaneria il rapporto con l’utenza in merito al rilascio delle numerose patenti nautiche. «I ragazzi dell’istituto superiore “Colonna” sono entusiasti di questa esperienza – ha precisato la preside Durante -. Un percorso di crescita che riteniamo fondamentale per la loro formazione».

- Pubblicità -

All’interno della Capitaneria i giovani potranno seguire da vicino i servizi erogati dalla struttura di viale Traiano, compresi quelli forniti dalla Guardia costiera, che opera in mare attraverso controlli sui natanti e molto spesso è anche impegnata nei soccorsi. Sulle motovedette ormeggiate nella darsena previste lezioni di approccio con gli utenti del mare e soprattutto con la categoria dei pescatori. Nel porto-canale di Fiumicino, infatti, ormeggia la flotta peschereccia più numerosa della costa laziale, oltre ai 15 natanti adibiti alla piccola pesca.

«Questa convenzione rappresenta una grossa opportunità per il nostro percorso formativo – sostengono gli studenti Danilo Mercurelli e Andrea Prudenzi -. Rappresenta anche una grossa occasione conoscere quello che potrebbe essere il nostro futuro lavoro. Ringraziamo per la sua disponibilità il comandante Strano e tutto il personale che opera nella Capitaneria di porto».

- Pubblicità -
Umberto Serenelli
Umberto Serenelli
Nato a Fiumicino nel 1953. Giornalista pubblicista dal 1981 e iscritto all’Ordine del Lazio. Appassionato di calcio inizia, nel 1973, le prime esperienze nel campo dell’informazione collaborando con il quotidiano “Corriere dello Sport”. È stato direttore responsabile de “Il corriere di Fiumicino”, di “Canale 10” e dell’emittente “Radio Dimensione Musica”. Attualmente è direttore responsabile di “Dimensione news”, rivista mensile di 64 pagine pubblicata nel comune di Fiumicino.
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!