26.7 C
Roma
venerdì 14 Giugno 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneLa “Casa dell'architettura” apre le porte all'arte: film, scultura, danza e molto...

La “Casa dell’architettura” apre le porte all’arte: film, scultura, danza e molto altro

Durante la Festa del cinema di Roma, l'Ordine degli architetti ripropone, dal 21 al 28 ottobre, la rassegna “Proiezioni” all'Acquario Romano

- Pubblicità -

Dal 21 al 29 ottobre le arti saranno protagoniste delle serate romane nella Casa dell’architettura, in occasione della Festa del cinema di Roma. Dopo il successo dello scorso anno, alla sede dell’Ordine degli architetti di Roma (Oar), nel complesso dell’Acquario Romano (piazza Manfredo Fanti, 47), torna “Proiezioni”, rassegna di cinema e architettura che punta a fondere la settima arte con altre espressioni artistiche: visioni, suoni, performance – dalla scultura alla danza – si alterneranno in un ricco programma di eventi aperti a tutti.

Luogo di contaminazione tra linguaggi e punto di incontro tra forme d’arte diverse, la rassegna si svolgerà nel corso di cinque giornate: 21, 22, 24, 28 e 29 ottobre, dal tardo pomeriggio alla sera. Si articolerà in quattro sezioni diverse: “proiezioni visive”, con film e documentari d’autore sull’architettura; “proiezioni sonore”, attraverso musiche ed esibizioni ispirate al cinema e alle arti; “proiezioni artistiche”, con mostre, installazioni e creazioni dal vivo; “proiezioni di parole”, tra dibattiti, presentazioni di libri e letture con autori e registi.

Apertura il 21 ottobre con una performance live di scultura (ore 18) e conclusione il 29 ottobre con lo spettacolo di danza “7voci” (ore 21). Il concerto “Combattimento 400” dell’orchestra Musica Antiqua Latina (con la direzione musicale di Giordano Antonelli), il 24 ottobre (ore 21); la presentazione, il 28 ottobre (ore 18), dei corti della call Architecture film festival selezionati nell’ambito di Far, Festival dell’architettura.

- Pubblicità -

A completare ed estendere il programma, tre mostre visitabili tutti i giorni dalle 10 alle 19 (dalle 10 alle 22.30 nel weekend) fino al 7 novembre: “Lo sguardo e l’anima. 50 anni di cinema nelle fotografie di Sergio Strizzi”, “Lo spazio è pubblico!” e “Geometrie di carta”.

Il programma completo di “Proiezioni”

- Pubblicità -
Emanuela Bruni
Emanuela Bruni
Giornalista professionista. Capo ufficio stampa di varie istituzioni tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri per oltre 15 anni, è stata la prima donna a ricoprire l’incarico di Capo dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato della Repubblica Italiana. Ha lavorato per numerose testate tra cui la Rai e Il Sole 24 ore. Ha scritto numerosi libri, in particolare sulla storia delle donne, mai abbandonando la sua passione primaria per la Storia dell’Arte.
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!