20.2 C
Roma
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneAl Bioparco di Roma una domenica dedicata a conoscere i misteri degli...

Al Bioparco di Roma una domenica dedicata a conoscere i misteri degli insetti

Il 26 maggio, nel parco postazioni con animali vivi e modelli giganti: i visitatori potranno partecipare a divertenti attività e laboratori

- Pubblicità -

Insetti stecco, mantidi religiose, coccinelle e altre specie affascinanti saranno i protagonisti delle attività che si svolgeranno, dalle 11 alle 17 di domenica 26 maggio, al Bioparco di Roma. È la giornata dal titolo “Millepiedi, insetti & Co.” dedicata al misterioso mondo degli invertebrati, alla scoperta dell’immensa varietà del gruppo animale più abbondante al mondo.

Nel parco saranno dislocate postazioni, con animali vivi e modelli giganti, dove le famiglie potranno partecipare a divertenti attività e laboratori. Tra i laboratori a cui si potrà partecipare: “Se fossi un insetto”, un divertente gioco per identificarsi con l’insetto che più ci assomiglia; “Tante e laboriose”, per osservare da vicino la frenetica attività di un alveare, provare la danza dell’8 come un’ape, riconoscere l’ape regina ed esaminarne ogni più piccolo dettaglio. E poi “Cosa sarò da grande”, un’attività ludica interattiva per scoprire come e perché gli insetti cambino forma nel corso della loro vita.

La giornata, giunta alla sua nona edizione, è stata ideata dal gruppo di lavoro di Eduzoo, gli educatori dell’Unione italiana zoo e acquari, ed è dedicata a Micael Bolognesi, un appassionato del mondo degli invertebrati che ha condiviso con Eduzoo l’amore per la natura.

- Pubblicità -
Azzurra Cavallini
Azzurra Cavallini
Nata nel 2008 a Roma. Vive con la sua famiglia a Fiano Romano, una tranquilla cittadina della provincia romana. Frequenta il liceo delle scienze umane “Gaio Valerio Catullo” a Monterotondo. Nel 2018 ha vinto il concorso letterario per piccoli scrittori indetto dal Comune di Fiano Romano. Collabora con la rivista “La Gazzetta del Tevere”. Frequenta corsi di danza classica, moderna e reggaeton. Sin da piccola ha partecipato a laboratori teatrali e a rappresentazioni nella sua città d’origine. È appassionata di fotografia e ama cogliere aspetti inediti del mondo attraverso i suoi scatti. Ama la psicologia, che consente di comprendere l'animo umano in tutte le sue sfaccettature. Il suo motto è: «Non puoi mettere limiti a niente. Più sogni, più andrai lontano» (Michael Phelps).
- Pubblicità -AD - Tipografia Giammarioli

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!