33.2 C
Roma
martedì 23 Luglio 2024
spot_img
spot_img

Giornale di attualità, opinioni e cronache dall'Italia e dal mondo
direttore: Massimo Marciano

HomeCronache MetropolitaneAbruzzo, a Celano un nuovo centro leader dell'agroindustria

Abruzzo, a Celano un nuovo centro leader dell’agroindustria

Una struttura altamente automatizzata con tecnologie “industria 4.0”. Sarà adibita allo stoccaggio di prodotto finito e semilavorato surgelato

- Pubblicità -

È stato inaugurato ieri, 8 luglio, a Celano, in provincia di L’Aquila, il nuovo centro di lavorazione e stoccaggio di Covalpa (Consorzio valorizzazione produzioni agricole Abruzzo), nato 35 anni fa su volontà dei produttori aderenti all’Associazione marsicana produttori patate. La nuova struttura, altamente automatizzata con tecnologie “industria 4.0”, sarà adibita allo stoccaggio di prodotto finito e semilavorato surgelato. Il suo valore è dato anche dal fatto di essere stata costruita nell’area ex zuccherificio Sadam.

Il nuovo stabilimento agroindustriale, reso possibile grazie al finanziamento regionale del Piano di sviluppo rurale nonché al finanziamento del Masaf (il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste) contratti di filiera e di distretto, ha richiesto un investimento totale di oltre 20 milioni di euro e si sviluppa su una superficie di circa 11,7 mila metri quadri.

È dotato di impianto di condizionamento collettivo per vegetali surgelati semilavorati e confezionati, area di logistica per carico e scarico, sala macchine e di ogni altra dotazione necessaria al suo perfetto funzionamento. L’impatto, in termini di benefici, determina pertanto un notevole aumento delle produzioni: si va verso il raddoppio, passando dalle 19mila tonnellate ante-covid alle 40mila del corrente anno. Tutto ciò comporterà un abbattimento dei costi operativi e una maggiore efficienza della filiera. Un modo virtuoso di coniugare competitività e sostenibilità.

- Pubblicità -

In linea e in risposta, naturalmente, alle criticità del mercato agricolo date dalle guerre in Ucraina e Palestina, con uno shock della domanda e dell’offerta, dai rialzi dei prezzi alla produzione e al consumo. L’obiettivo prioritario della filiera agricola Covalpa resta combattere con la qualità l’importazione ormai senza freno dei prodotti agricoli da paesi fuori dall’Ue.

Alla cerimonia del taglio del nastro erano presenti, accanto al presidente e al direttore del Covalpa, Marcello Di Pasquale e Sante Del Corvo, il sottosegretario all’Agricoltura Luigi D’Eramo, l’amministratore del belga Gruppo d’Arta, il sindaco di Celano Settimio Santilli e il consigliere regionale Massimo Verrecchia. Molti i soci, i cooperatori e le personalità intervenuti all’inaugurazione, tra i quali una delegazione di Agci (Associazione generale cooperative italiane), costituita dal presidente Agci Abruzzo, Francesco Labbrozzi, dal vicepresidente Agci Agrital, Angelo Candita, dal responsabile del settore agroalimentare di Agci, Alessio Ciaccasassi,e dal presidente di Agci giovani, Fabio Travaglini.

«Il nuovo centro della Società Cooperativa Covalpa Abruzzorappresenta un importante passo avanti per il settore agroalimentare della Regione Abruzzo e per l’intero comprensorio del Fucino, offrendo nuove opportunità di lavoro e contribuendo alla crescita economica del territorio – ha detto il responsabile del settore agroalimentare di Agci, Alessio Ciaccasassi -. Il Covalpa Abruzzo, che ha registrato oggi il raggiungimento di un grande obiettivo cooperativo grazie all’impegno dei soci e alle valutazioni strategiche del suo management, capace di stabilire lungimiranti partnership con multinazionali europee come il belga Gruppo d’Arta, continuerà a lavorare con impegno e determinazione per promuovere la cooperazione e lo sviluppo sostenibile, mantenendo sempre alta la qualità dei suoi prodotti e il rispetto per l’ambiente e per il territorio».

- Pubblicità -
Sileno Candelaresi
Sileno Candelaresi
Impegnato nell'associazionismo imprenditoriale, mi interesso professionalmente del settore Horeca (hotellerie, restaurant, catering).
- Pubblicità -

Primo Piano

Ultimi Articoli

error: Content is protected !!