- Pubblicità -
Home Attualità Covid, in Alto Adige sei nuovi casi di variante sudafricana

Covid, in Alto Adige sei nuovi casi di variante sudafricana

0

Sono stati riscontrati ieri sei nuovi casi di variante sudafricana del coronavirus in Alto Adige. Lo ha reso noto l’Azienda sanitaria provinciale di Bolzano. Nelle ultime 24 ore, precisa inoltre, i laboratori dell’Azienda hanno effettuato 2.148 tamponi PCR e registrato 212 nuovi casi positivi; 101 i test antigenici positivi.

In una nota, l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige precisa che sono interessati dai nuovi casi i comuni di Lana, San Martino in Passiria e Malles. Tre di questi casi sono correlati ai casi già individuati nei giorni scorsi. L’Azienda sanitaria intende proporre alla Giunta provinciale le stesse misure come applicate per i comuni di Merano, Rifiano, Moso in Passiria e San Pancrazio. E da domani, per potersi spostare oltre i confini di questi comuni occorrerà documentare l’esito negativo del tampone.

A Merano sono state installate due postazioni per i test: una con otto linee allo School Village in via Karl Wolf, l’altra nell’edificio dell’ex-dopolavoro a Sinigo, con quattro linee. L’Azienda sanitaria ricorda che i bambini al di sotto dei 6 anni sono esentati dall’obbligo del test, che per tutte le altre persone può essere eseguito gratuitamente, dietro la presentazione di un’apposita autodichiariazione, che si invita a presentare già compilata e il cui modulo può essere scaricato a questo link: https://asdaa.news/mov.

A livello provinciale, ad oggi, sono stati effettuati in totale 478.134 tamponi su 193.983 persone. I pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri per Covid-19 sono 246; quelli ricoverati nelle strutture private convenzionate 163.

I pazienti in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes sono 45 (ma attualmente si trovano tutti solo a Colle Isarco). In terapia intensiva risultano ricoverate 42 persone, mentre altri tre altoatesini sono ricoverati all’estero.

Complessivamente, i decessi registrati sono stati 980, mentre le persone in quaranten o in isolamento domiciliare sono 12.559.

Foto: scorcio di Bolzano (immagine di Massimo Marciano)

Exit mobile version